La guerra di Putin

  Odessa, missile russo centra un condominio, dieci le persone morte

Sarebbero almeno 20 le persone sono morte in un attacco missilistico contro un condominio nella regione meridionale ucraina di Odessa. Lo ha annunciato un funzionario locale. Il portavoce dell’amministrazione militare di Odessa Sergei Bratchuk ha aggiunto che il missile è stato lanciato da un aereo russo proveniente dal Mar Nero. “Il missile ha colpito un edificio residenziale di nove piani, nella regione di Bilgorod-Dniester”, a circa 80 km a sud di Odessa, ha continuato Bratchuk che ha aggiunto che un altro missile aveva colpito un centro ricreativo. Nell’edificio, “nove piani di una sezione sono completamente distrutti… I soccorritori hanno già fornito assistenza medica a sette feriti, tra cui tre bambini”. L’attacco missilistico all’edificio residenziale arriva pochi giorni dopo che un attacco russo ha distrutto un centro commerciale a Kremenchuk, nell’Ucraina centrale, uccidendo almeno 18 civili. Le forze armate ucraine hanno emesso un avviso esortando i residenti a cercare riparo. Il portavoce militare di Odessa, Sergei Bratchuk, ha aggiunto poi sul suo canale Telegram che un “missile nemico” ha colpito la città portuale: “Purtroppo ci sono vittime”, ha aggiunto. “Un razzo ha colpito un edificio residenziale di nove piani, e un altro un centro ricreativo nella regione di Belgorod-Dniester”, ha spiegato. I servizi di emergenza statali ucraini (SES) hanno affermato che nel condominio sono morti tre bambini e altre 30 sono rimaste ferite.

aggiornamento la Guerra di Putin ore 16.13

Related posts

Dalla Nato non arriveranno all’Ucraina caccia e carri armati

Redazione Ore 12

Economia russa schiacciata dalle misure economiche di Ue e Stati Uniti

Redazione Ore 12

Orfani di guerra ucraini, Decreto di Putin per adottarli nel suo Paese

Redazione Ore 12