Cronaca

Oristano, vaccini ai familiari. 15 indagati tra medici e infermieri

Avrebbero abusato della loro professione facendo somministrare il Pfizer a propri familiari che non rientravano tra le previste categorie degli aventi diritto. Per questo 15 tra medici e infemieri sono indagati dalla procura di Oristano. Le accuse sono abuso d’ufficio e peculato.

Secondo quanto riferito, sono stati notificati gli avvisi di garanzia da parte dei carabinieri del Nas di Cagliari.

Related posts

Per incassare la pensione della madre, dopo la morte della donna, la mura in casa

Redazione Ore 12

Turbativa d’asta, chiesti 18 mesi di carcere per il ministro Garavaglia

Redazione Ore 12

Reddito di cittadinanza, denunce nel potentino per false dichiarazioni

Redazione Ore 12