Covid

Ospedali sentinella della Fiaso, il 71% dei ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato

 

Aumentano i ricoveri delle persone non vaccinate contro il Covid-19: secondo quanto riferisce il report degli Ospedali sentinella della Fiaso, dal 7 al 28 dicembre i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono non vaccinati per il 71%, mentre i vaccinati sono al 29%. Nei reparti di area medica, invece, il 46% dei posti letto è occupato da pazienti non vaccinati, in netta maggioranza rispetto ai vaccinati, che sono il 19%. Il tasso di crescita dei ricoveri nei reparti dedicati alla lotta al Covid è del 13,7%, ed è stato riscontrato un aumento complessivo del 33%.

aggiornamento pandemia del 30 dicembre ore 12.09

Related posts

Commissario per la lotta al Covid, lascia Figliuolo e arriva il generale Petroni

Redazione Ore 12

Lopalco: “Occhio alle mutazioni del virus, scordiamoci l’immunità di gregge”

Redazione Ore 12

Per spiegare il Covid c’è un libro del sindacato Cimo

Redazione Ore 12