Roma Capitale

Parte il cantiere per la riqualificazione di via dei Cerchi

È iniziato il cantiere per la riqualificazione di via dei Cerchi, via dell’Ara Massima di Ercole e della viabilità perimetrale del Circo Massimo. Il progetto, coordinato dal Dipartimento Lavori Pubblici, prevede la manutenzione della pavimentazione in sanpietrini in via dei Cerchi, l’eliminazione delle aree di parcheggio in prossimità delle attività commerciali e la realizzazione della pista ciclabile lato Circo Massimo che è la prosecuzione del tracciato di viale Aventino. Previsto il ripristino del selciato in via dell’Ara Massima di Ercole al posto della pavimentazione in asfalto e il rifacimento dei marciapiedi. Lo fa sapere in una nota il Campidoglio. Un lavoro previsto nel Piano Sanpietrini, iniziato già con gli interventi di Piazza Venezia e via IV Novembre. Nei giorni scorsi sono iniziate le prime lavorazioni in via dei Cerchi da Piazza di Porta Capena con la restrizione della carreggiata stradale e le operazioni propedeutiche alla rimozione dei sanpietrini. “Ecco un altro cantiere fondamentale per la viabilità del Centro storico. Ridisegniamo via dei Cerchi per renderla più sicura e percorribile anche dai ciclisti”, spiega la sindaca Virginia Raggi. “Con la manutenzione di via dei Cerchi e via dell’Ara Massima di Ercole abbiamo un altro cantiere strategico per Roma, che restituisce sicurezza e funzionalità a due assi viari molto importanti del Centro storico e alla viabilità nella zona del Circo Massimo. Realizziamo anche la nuova pista ciclabile che consentirà ai ciclisti di raggiungere il Lungotevere da viale Aventino”, aggiunge l’assessora alle Infrastrutture Linda Meleo.

Related posts

Denuncia di Santori e Picca (Lega): “A Testaccio tre famiglie disabili costrette in casa”

Redazione Ore 12

AUTORIZZATA CESSIONE AREE PER PROGETTO LA SAPIENZA A BORGHETTO FLAMINIO

Redazione Ore 12

Liti in strada e danneggiamenti, un arresto e una denuncia dei Carabinieri

Redazione Ore 12