Roma Capitale

Pomezia, arrestato un 50enne trovato in possesso di cocaina

I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato un 50enne romano, gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, in piena notte, è stato notato dai Carabinieri della Stazione di Pomezia mentre, con fare sospetto, usciva da un condominio situato in una nota piazza di spaccio ed è stato fermato per un controllo. A causa della sua agitazione e delle giustificazioni poco credibili circa la sua presenza, l’uomo è stato sottoposto a perquisizione, venendo trovato in possesso di un involucro contenente 118 g. di cocaina. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari ed in seguito a rito direttissimo, dinanzi al Tribunale di Velletri in cui è stato convalidato l’arresto.

Related posts

Arte e pandemia: Rome Art Week apre il bando per video artisti

Redazione Ore 12

Prima Porta, 38enne arrestato dai Carabinieri con l’accusa di aver molestato due ragazzine di 12 e 13 anni su di un bus

Redazione Ore 12

Infermieri Roma: inadeguato numero posti formazione in università

Redazione Ore 12