Roma Capitale

‘Progetto Ossigeno’ della Regione Lazio, quasi conclusi a Lanuvio i lavori. A dimora oltre 600 nuove piante e arbusti

Si stanno concludendo in questi giorni i lavori di consegna e piantumazione delle piante, alberi e arbusti, messe a disposizione del comune di Lanuvio dalla Regione Lazio nell’ambito del progetto “Ossigeno”.  “Dopo alcuni ritardi dovuti a questioni metereologiche che hanno rallentato alcune operazioni legate allo sradicamento delle piante da trasportare, ora il progetto “Ossigeno” si avvia verso la conclusione – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente del Comune di Lanuvio Mario di Pietro.
“L’amministrazione comunale ha effettuato tutti i lavori preliminari di individuazione delle zone e di preparazione del terreno e ora si stanno completando le operazioni di consegna e messa a dimora di più di 600 nuove piante che daranno un nuovo volto alla città. Ora dobbiamo concentrarci sull’organizzazione e sulla gestione delle fasi successive che prevedono un monitoraggio e una manutenzione costante delle nuove zone verdi”.
“Ho dato mandato all’Ufficio ambiente, che ringrazio per il lavoro svolto, di preparare un nuovo progetto da presentare alla Regione Lazio sempre in relazione al piano cosiddetto “Ossigeno”, l’indirizzo dell’amministrazione questa volta – conclude Di Pietro – non sarà solo quello del decoro urbano ma anche della creazione di piccoli boschi in zone destinate alle aree verdi proprio per rendere sempre di più la nostra cittadina un vero e proprio polmone green”.

Related posts

Politiche sociali capitoline, più di 300 posti letto per i senza tetto

Redazione Ore 12

L’Università Roma Tre recupera 17 specie endemiche della flora europea credute estinte

Redazione Ore 12

Per il turismo di Roma e del Lazio si spera in un biennio di forte ripresa, le previsioni di Intesa San Paolo

Redazione Ore 12