Roma Capitale

Protesta degli studenti, occupati altri cinque istituti susperiori

Continua a crescere l’ondata di occupazioni dei licei romani. Dopo la giornata di ieri, in cui sono stati occupati i licei ‘Augusto’, ‘Plauto’, ‘Montale’ e ‘Pilo Albertelli’, altri cinque istituti sono stati presi in mano dagli studenti e dalle studentesse: il ‘Socrate‘ a Garbatella, il ‘Giulio Cesare‘ a Corso Trieste, il ‘Tullio Levi Civita‘ a Centocelle, il ‘Gullace‘ a Giulio Agricola e l’artistico ‘Enzo Rossi‘ in zona Tiburtina. Sono ormai più di trenta i licei romani che sono stati occupati dagli studenti e dalle studentesse dall’inizio delle proteste. Le rivendicazioni spaziano da una distribuzione più cospicua dei fondi del Pnrr, un piano nazionale per l’edilizia scolastica, la rimodulazione degli orari scaglionati, un modello di scuola diverso che metta al centro le esigenze degli studenti e delle studentesse, fino alla presa in carico del loro benessere psicologico, messo a dura prova da due anni di isolamento e sacrifici.

Related posts

Per 48 ore Roma sarà Capitale della scienza

Redazione Ore 12

Emergenza Covid, aperto lo sportello di sostegno online aiuta-mamme

Redazione Ore 12

Muratella, il canile sarà riqualificato e sorgerà anche il primo ospedale veterinario pubblico. Disco verde della Giunta Gualtieri

Redazione Ore 12