Roma Capitale

Raggi a San Basilio: “Revocata licenza bar, torna legalità”

“Se un bar è sempre frequentato da persone con gravi precedenti penali, dediti allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti, tutta la zona circostante viene percepita come pericolosa e poco sicura. È per questa ragione che alcuni cittadini ci hanno ripetutamente segnalato un bar nel quartiere di San Basilio, nella periferia est di Roma, indicato come ritrovo di soggetti pericolosi. Ci siamo subito attivati, la Prefettura e le forze dell’ordine hanno svolto delle indagini e oggi abbiamo revocato la licenza a quel locale”. Lo racconta su Fb la sindaca di Roma Virginia Raggi che questa mattina si è recata a San Basilio dove le forze dell’ordine hanno notificato il provvedimento di revoca della licenza ad un bar della zona.  A San Basilio, spiega Raggi “come in altri quartieri di periferia, stiamo portando avanti operazioni per restituire legalità, decoro e sicurezza. Il risultato è che i cittadini onesti oggi hanno il coraggio di denunciare e di segnalare luoghi e situazioni più a rischio. Le istituzioni sono unite e al loro fianco”.

Related posts

Lotta al Covid, a Roma mascherine all’aperto dal 6 dicembre

Redazione Ore 12

Scoperta dai Carabinieri a Pomezia una vasta piantagione di Cannabis, 5 arresti

Redazione Ore 12

Ladispoli, un arresto per droga e detenzione illecita di arma. Un fermo per droga

Redazione Ore 12