Regioni

Regione Abruzzo, sociale: a Teramo confronto sulle politiche sull’invecchiamento attivo

“Politiche per l’invecchiamento attivo nella regione Abruzzo” è il tema dell’incontro in programma domani, mercoledì 27 settembre dalle ore 10 nella sala consiliare del Parco della scienza, in via Antonio De Benedictis 1, a Teramo.

L’avvio dei lavori è affidato alla direttrice del Dipartimento Lavoro Sociale, Renata Durante, seguiranno gli interventi degli assessori regionali Pietro Quaresimale (Politiche sociali) e Nicoletta Verì (Salute). I contenuti del progetto nazionale verranno illustrati da Valerio Intraligi, del dipartimento Politiche della famiglie della presidenza del Consiglio dei ministri, mentre il tema delle politiche di invecchiamento nella Regione Abruzzo inserite nel Piano sociale verrà trattato dal dirigente Raimondo Pascale.

“Si tratta di un progetto – spiega l’assessore regionale Pietro Quaresimale – promosso dalla presidenza del Consiglio dei ministri e dall’Istituto di ricerca a carattere scientifico – Istituto nazionale di riposo e cura per anziani di Ancona, al quale la Regione Abruzzo partecipa attivamente con l’obiettivo di sostenere l’integrazione e la partecipazione degli anziani della società e prevenire fenomeni come l’isolamento sociale”.

La tavola rotonda di mercoledì vedrà anche la partecipazione di alcuni rappresentanti degli Ambiti sociali, delle organizzazioni sindacali che si confronteranno sul tema “Un nuovo welfare per l’invecchiamento attivo-esperienze buone prassi dal territorio”.

Related posts

Covid-19, Bonaccini (Conf. Regioni): “A nuovo Governo chiederemo incontro per discutere su nuovo Dpcm”

Redazione Ore 12

Pedaggi gratuiti nelle autostrade siciliane per i veicoli alimentati con bio-carburante

Redazione Ore 12

Non ci sarà futuro, in Sardegna, per quattro centrali eoliche di mare

Redazione Ore 12