Regioni

Regione e aziende della Regione Marche di moda a Parigi

E’ l’incontro clou della tre giorni fieristica a Parigi quello con l’Ambasciatrice d’Italia in Francia, S.E. Teresa Castaldo, il vicepresidente della Regione, Mirco Carloni e le dieci imprese marchigiane che partecipano alla Fiera Premiere Classe, fino al 4 ottobre al Jardin del Tuileries per esporre il meglio della loro produzione all’unico appuntamento europeo dell’accessorio di moda di fascia medio alta.
“Questo importante e cordialissimo incontro con l’Ambasciatrice Castaldo che ringrazio per la squisita ospitalità – ha affermato Mirco Carloni – rappresenta per le Marche la traduzione di una linea guida che seguiamo come prioritaria: la Regione accompagna le imprese in un processo di valorizzazione, marcando momenti di forte rappresentanza internazionale, come quello di oggi. Vogliamo far conoscere sempre di più la qualità della produzione marchigiana in una delle maggiori capitali mondiali della moda anche grazie alla disponibilità della nostra rappresentanza diplomatica e in genere promuovere sul mercato francese le nostre eccellenze anche gastronomiche e turistiche.”
L’Ambasciatrice Castaldo che si è detta felice di aver ricevuto la delegazione marchigiana composta anche dalla dirigente della Regione, Stefania Bussoletti e Gianni Pigini, dagli imprenditori Ferruccio Vecchi, Daniele Macellari, Marco Verdecchia, Michela Cuccù, Emanuele Palombari, Gualtiero Ballarini, Maura Trotti, Silvia Riccetti, Marco Antinori, Claudio Scocco accompagnati anche dall’Ufficio ICE di Parigi diretto da Giovanni Sacchi, ha espresso grande disponibilità per sviluppare idee insieme alle Marche.
Grazie al supporto della Regione Marche – Assessorato alle Attività produttive- infatti la presenza dei produttori marchigiani è stata selezionata perché rappresentativa di marchi creativi e originali in grado di offrire ai compratori internazionali di vari circuiti di distribuzione legati alla moda (boutiques di Prêt-à-Porter, di accessori, grandi magazzini, calzaturifici, pelletterie, concept-stores, grandi catene di distribuzione) una visione globale del made in Marche.

Related posts

Un treno ‘Pop’ e un Treno ‘Rock’ per la Liguria

Redazione Ore 12

Addio ai convogli ferroviari diesel tra Belluno e Venezia. Arriva il treno l’elettrico

Redazione Ore 12

Pnrr, de Magistris in piazza con sindaci: “Non basta 40% al Sud”

Redazione Ore 12