Roma Capitale

Rutelli su Gualtieri: “ Al Sindaco per governare Roma serve una super-squadra”

“Coinvolgere, comunicare, spiegare, spiegare tanto e bene perché si fanno le opere pubbliche, perché servono le infrastrutture, perché è necessaria la rigenerazione urbana”. Per Francesco Rutelli, sindaco di Roma dal 1993 al 2001, dev’essere questo il mantra di Roberto Gualtieri che si insedierà in Campidoglio dopo la vittoria al ballottaggio di domenica e lunedì. “Solo così si può tentare di recuperare la fiducia e la partecipazione dei cittadini”, sostiene in un’intervista a Repubblica. Come si governa Roma? “Questo sarà il primo vero problema di Gualtieri che dovrà prendere molte decisioni già nelle prossime settimane e dovrà farlo con grande coinvolgimento della cittadinanza. Ha una magnifica opportunità: nessuno ha mai avuto a disposizione i fondi che avrà il sindaco di Roma nei prossimi anni”, sottolinea Rutelli. Alla città, secondo l’ex sindaco, serve “un sistematico programma di manutenzione e di decoro urbano”. “Bisogna rimettere ordine alla città, bisogna pulirla e tenerla pulita non solo in vista dell’Anno Santo. Ma bisogna correre, i tempi sono già stretti”, precisa. Per fare questo occorre “una super squadra”. “Non c’è nessun ‘uomo solo al comando’ che possa fronteggiare situazioni complesse”, sottolinea Rutelli.

Related posts

Ambiente, AICS: analisi acque Bracciano presentate al Naturarte di Trevignano Romano

Redazione Ore 12

Approvata la variazione di bilancio da 6,5 milioni per garantire il decoro e la pulizia della Capitale

Redazione Ore 12

Ordinanza del Campidoglio per freddo e neve. Ecco le regole

Redazione Ore 12