Politica

Salvini conferma la linea: “Siamo a disposizione di Draghi”

“Noi siamo a disposizione, la Lega è la prima forza politica del Paese, dove governa lo fa con ottimi risultati. A differenza di altri non riteniamo che si possa andare avanti a colpi di no. Grillo, Conte, la Boldrini? Noi siamo diversi, noi non abbiamo pregiudizi, abbiamo parlato del futuro dei nostri figli”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi.  “Nessuna tassa, semmai una pace fiscale per aiutare i cittadini. Molto tempo lo abbiamo impiegato sullo sviluppo e crescita.  E’ stata mezzora di confronto interessante e stimolamte sui temi concreti sull’idea dell’Italia che per diversi aspetti coincide”. 

Related posts

Lo Stato chiede 5 mila euro ai richiedenti asilo per evitare i Cpr, la sinistra: “Vergogna”

Redazione Ore 12

Riforma Csm e giustizia, con l’emendamento Cartabia addio ai magistrati che entrano ed escono dalla politica

Redazione Ore 12

  Milleproroghe, Foti: “Grazie a FdI sono stati approvati molti importanti emendamenti” 

Redazione Ore 12