Roma Capitale

Sanità, Ciacciarelli (Lega): “Medici abbandonano professione nel Lazio, fallimento di Zingaretti

“195 medici del Lazio nell’ultimo anno hanno rassegnato le proprie dimissioni prima di maturare il diritto di andare in pensione, è l’allarme lanciato dall’associazione di medici dirigenti Anaaao-Assomed. Le motivazioni? Il taglio del personale, la carenza di specialisti, l’aumento di turni massacranti. Se 10 anni fa questa professione era attrattiva, realizzante, ora non lo è più, ed è complice di ciò la politica sanitaria scellerata messa in atto dal Centrosinistra di Zingaretti, che governa la Regione da ormai quasi 8 anni! Questi sono segnali inequivocabili, che vanno a sommarsi agli altri, che quotidianamente mi trovo ad elencare, su sollecitazione dei cittadini, quali: mancanza di posti letto negli ospedali, liste d’attesa troppo lunghe per visite ed esami diagnostici, ecc. Il fallimento di Zingaretti, anche, e soprattutto, sul piano sanitario, è sotto gli occhi di tutti”. Lo dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega).

Related posts

Mandela (Roma): arrestato dai Carabinieri topo d’appartamento

Redazione Ore 12

Carabiniere libero dal servizio arresta una rapinatore alla stazione della Metro A di Cipro

Redazione Ore 12

Blue Economy, partito al Consiglio regionale l’esame della nuova legge

Redazione Ore 12