Roma Capitale

Santori-Picca (Lega): “La pista ciclabile ai Prati Fiscali una mannaia per commercianti e residenti”

“Il progetto voluto e realizzato dal III Municipio per la pista ciclabile su Via dei Prati Fiscali non è stato in alcun modo concertato con residenti e commercianti e il risultato ad oggi è che il restringimento della carreggiata ha comportato il taglio a tantissimi parcheggi, l’aumento del traffico in una via già ad alta intensità e la crisi delle attività commerciali”. A denunciarlo in una nota sono Fabrizio Santori e Monica Picca, dirigenti romani della Lega Salvini Premier, che hanno raccolto le istanze di diversi residenti e commercianti di zona. “Come già avvenuto in altri quadranti della città l’amministrazione si limita a disegnare con la vernice la ciclabile senza assolutamente pensare a un progetto sostenibile, integrato con le esigenze del commercio e dei residenti”, attaccano Santori e Picca. “Il risultato sono queste lingue di strada spesso non delimitate che sono pericolose per i ciclisti, per i pedoni, per i cittadini con disabilità che rischiano tantissimo in quanto queste ciclabili non sono protette. Su via Prati Fiscali – spiegano i dirigenti leghisti – i cittadini non hanno detto No alla ciclabile ma chiedono alcune modifiche al progetto: sfruttare la parte centrale dell’aiuola spartitraffico, creare parcheggi alternativi, garantire i posti ad oggi insufficienti per i disabili, aumentare gli spazi per il carico scarico merci per i commercianti ma anche per i clienti dei negozi”.
“Come Lega ci faremo carico delle istanze perché siamo assolutamente favorevoli a promuovere per la Capitale i progetti di mobilità sostenibile ma senza fare come giunte Pd e M5S, ovvero calando dall’alto progetti che peggiorano la viabilità dei quartieri e mettono ancora di più in crisi le attività commerciali”, concludono Santori e Picca.

Related posts

Spaccio di droga, arrestati dai Carabinieri della Compagna San Pietro quattro nigeriani. Sequestrati due chili di eroina

Redazione Ore 12

Fine settimana di controlli del Carabinieri nelle aree storiche della città

Redazione Ore 12

Ristori bis, al via le domande nel Lazio. Tutto quello che si deve sapere

Redazione Ore 12