Covid

Sars Cov 2 e varianti, i nuovi positivi sono 1.390. Ci sono più vittime 25

(Red) Sono 1.390 i nuovi positivi a Sars Cov 2 ed alle sue varianti riscontrati in Italia nel corso delle ultime 24 ore, a fronte di 196.922 tamponi eseguiti, fra test molecolari e antigenici rapidi, con un tasso di positività che passa dallo 0,8% allo 0,7%. E’ quanto emerge dal bollettino odierno, diramato dal Ministero della Salute. Purtroppo aumentano anche i nuovi decessi, 25 nelle ultime 24 ore, 12 in più rispetto a ieri, per un totale pari a 127.756 morti dall’inizio dell’emergenza. Al momento, i contagiati sono 41.396 (-73), di cui 40.060 in quarantena, 1.167 (-30) ricoverati nei reparti ospedalieri di area medica e 169 (-11) ricoverati nei reparti ospedalieri di terapia intensiva, che contano altri 8 ingressi. I guariti, nelle ultime 24 ore, sono 1.434, per un totale pari a 4.099.339 persone. Contando anche guarigioni e decessi, finora il virus ha colpito 4.268.491 persone e sono stati effettuati 73.157.509 tamponi (di cui 52.563.607 processati con test molecolare e 20.593.902 processati con test antigenico rapido) su 29.912.681 pazienti. Prosegue, infine, la campagna vaccinale: secondo il report del Ministero della Salute, alle 17:08 di oggi risultano essersi vaccinate altre 243.936 persone, di cui 36.002 hanno ricevuto la prima dose e 207.934 hanno completato il ciclo vaccinale. Complessivamente, su 63.046.571 dosi di vaccino consegnate, ne sono state somministrate 56.305.683 (89,3%), di cui 33.610.316 come prima dose (per una copertura totale pari al 56,7% della popolazione) e 22.695.367 come richiamo o vaccino monodose, ricevuto da 1.262.326 persone (per una copertura totale pari al 38,3% della popolazione).

Related posts

L’allarme di Crisanti: “Siamo a un passo dalla variante resistente al vaccino”

Redazione Ore 12

Lotta al Covid, superato il muro dei dieci milioni di fiale somministrate

Redazione Ore 12

Sileri: “La variante Delta sarà prevalente ma non torneranno le mascherine”

Redazione Ore 12