Regioni

Scossa di terremoto (3.5) nel mare davanti Livorno. Scuole chiuse per precauzione

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 6:21 davanti alla costa livornese. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 13 km di profondità ed epicentro a 15 km da Livorno. La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, ma al momento non si segnalano danni a persone o cose. Altri due lievi scosse, di magnitudo 2 e 2.1, sono state registrate successivamente. In via precauzionale, la Protezione civile ha predisposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per valutare eventuali criticità delle strutture. La decisione è stata confermata anche dal Sindaco della città toscana, Luca Salvetti, “Questa mattina – dice il sindaco – è stata avvertita una scossa di terremoto sul nostro territorio. Non vengono al momento segnalati danni a cose o persone ad ogni modo oggi, in via di estrema precauzione, le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse per valutare eventuali criticità nelle strutture”.

Related posts

Regione Toscana, Bando per l’efficienza energetica degli edifici pubblici

Redazione Ore 12

Pioggia di milioni dalla Regione Abruzzo per i porti di Vasto e Giulianova

Redazione Ore 12

Trenitalia sigla l’intesa con le associazioni dei Consumatori per risolvere in modo rapido le piccole controversie con i viaggiatori dei trasporti regionali

Redazione Ore 12