Roma Capitale

Scuola, Gasparri (FI): “Restano i vecchi problemi irrisolti”

“Riaprono le scuole, restano i problemi vecchi e irrisolti. Nei vari quartieri di Roma, molti plessi necessitano di manutenzione e ristrutturazione. Problemi sollevati anche lo scorso anno, alla vigilia della ripresa delle lezioni, puntualmente irrisolti dalla Raggi”. Lo ha dichiarazto in una nota Maurizio Gasparri,s enatoree e commissario di Forza Italia per Roma Capitale. “Riprendere in condizioni di incertezza, collegate con la negligenza amministrativa, diventa ancor più colpevole – ha spiegato l’esponente azzurro – se si pensa che siamo ancora in condizioni di emergenza, che il virus continua a circolare, che ai ragazzi va garantito il diritto allo studio e che gli alunni, il personale docente e Ata deve essere tutelato dai contagi. Se il vaccino è una condizione importante in grado di arginare la diffusione dell’epidemia, il distanziamento sociale costituisce altro elemento necessario per consentire la continuità didattica in presenza. E se a Roma, professori e famiglie – ha detto ancora Gasparri – denunciano l’esistenza di classi pollaio, quando esistono plessi lasciati alle ortiche che recuperati potrebbero restituire dignità e riqualificare aree; se nella capitale, il sistema dei trasporti non è preparato ad accogliere un volume di utenti, nel rispetto delle regole anti Covid, allora più di qualcosa non ha funzionato. E trattandosi di scuola, educazione, formazione e sviluppo, chi amministra la città, di fronte a questo ennesimo fallimento, farebbe bene a tacere. La Raggi lasci in pace i ragazzi”, ha concluso.

Related posts

Acilia, atti persecutori contro l’ex moglie. I Carabinieri arrestano l’ex marito

Redazione Ore 12

Spinaceto, lite tra ex finisce con le manette ai polsi. L’intervento della Polizia di Stato

Redazione Ore 12

Magi (Ordine dei Medici): “Sui rifiuti Roma a un passo dalla crisi igienica”

Redazione Ore 12