Roma Capitale

Sociale per Roma Capitale, al via i lavori per un nuovo Centro famiglie e una Comunità alloggio per persone anziane

Sono in corso i lavori sull’immobile confiscato alla criminalità organizzata in zona Eur che sarà restituito ai cittadini con un servizio che prevede un Centro per le famiglie di secondo livello e una Comunità Alloggio per persone anziane.
In attuazione al Piano Sociale Cittadino, Roma Capitale si dota dei primi due centri per famiglie di II livello. Il primo è pronto e sarà inaugurato a fine mese, mentre sono in corso i lavori per la realizzazione del secondo.
Il Centro per le famiglie di secondo livello è una struttura finalizzata al contrasto di ogni forma di maltrattamento o abuso, in particolare ai danni delle persone di minore età, attraverso una valutazione e presa in carico integrata e altamente specializzata. La Comunità Alloggio dell’immobile sarà rivolta ad una forma di residenzialità per le persone anziane che promuove una coabitazione incentrata sulla valorizzazione della persona e sull’invecchiamento attivo e avrà a disposizione 11 posti. L’immobile che sorgerà sarà quindi sede di servizi specifici per il supporto ai cittadini più fragili, attraverso la tutela di chi subisce maltrattamenti in un caso e il sostegno all’invecchiamento attivo dall’altro.

Related posts

Lotta al Covid, Open Day vaccinale il 19 dicembre

Redazione Ore 12

Roma Capitale annuncia la digitalizzazione di 50mila procedure di condono edilizio entro il 2022. Pratiche in 90 giorni

Redazione Ore 12

Al Policlinico di Tor Vergata il primo ambulatorio per la sindrome di Sotos

Redazione Ore 12