Roma Capitale

Sopralluogo a via di Boccea del Sindaco di Roma, Gualtieri. Più sicurezza per le strade della Capitale

Sopralluogo del Sindaco Gualtieri in via di Boccea, dove è stato installato da Anas un cordolo spartitraffico, volto a garantire la sicurezza stradale nel tratto compreso tra via di Selva Candida e l’intersezione con via Ulrico Hoepli.

Per assicurare massima visibilità anche notturna del cordolo, sono stati apposti i cosiddetti occhi di gatto sulle strisce di margine e delineatori catarifrangenti sul cordolo stesso. Questo cantiere è complementare al più ampio appalto che ha interessato il completo restyling di via di Boccea che Anas ha svolto a fine 2022 con un investimento di circa 1,7 milioni di euro.
Il complesso degli interventi lungo l’arteria del quadrante di Roma nord puntano ad assicurare un sostanzioso miglioramento delle condizioni di sicurezza, nonché una durabilità maggiore del piano viabile. Con il Sindaco Gualtieri, hanno preso parte alla visita l’assessore ai Lavori pubblici di Roma Capitale, Ornella Segnalini, il Presidente della Commissione lavori pubblici Antonio Stampete, la Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti e il Responsabile Struttura Territoriale Lazio di Anas Marco Moladori.
La sicurezza dei cittadini e la qualità delle nostre strade sono state tra le priorità di questa Amministrazione fin dall’insediamento, con interventi che hanno già riguardato centinaia di km di strade, a partire da quelle più importanti. Grazie ai fondi comunali e a quelli straordinari per il Giubileo, alle convenzioni con Anas, all’impegno del nostro Dipartimento Csimu e al lavoro dei Municipi interverremo sull’intera viabilità cittadina”, ha commentato il Sindaco Roberto Gualtieri.
Il piano di riqualificazione delle strade di Roma riguarda la città in senso ampio. In un anno e mezzo abbiamo realizzato lavori importanti e duraturi che puntano a cambiare anche i quartieri meno centrali un’ottica di piena vivibilità, con la sicurezza di tutti al primo posto”, ha dichiarato l’assessore Segnalini.
Anas, nell’ambito delle opere previste per il Giubileo, è in prima linea per implementare la sicurezza per le grandi arterie della viabilità sia del Comune di Roma, sia della Città Metropolitana”, ha aggiunto il Responsabile Struttura Territoriale Lazio di Anas Marco Moladori. “Questo intervento era atteso da anni, per la messa in sicurezza di un tratto di via Boccea ad alto scorrimento e oggetto di numerosi incidenti stradali. È stata una delle prime questioni di cui si è occupata la Commissione Lavori pubblici e se ci siamo riusciti è anche grazie al grande lavoro messo in campo dall’assessore Segnalini e dal sindaco Gualtieri”, ha spiegato il Presidente della Commissione lavori pubblici Antonio Stampete. “È un risultato importante di messa in sicurezza di via Boccea che risponde alle tante segnalazioni dei cittadini di Casalotti a causa dei numerosi incidenti in quel tratto di strada. Finalmente grazie al lavoro di questa amministrazione comunale con l’assessore Ornella Segnalini e il Presidente della commissione LLPP Antonio Stampete si è data una risposta concreta”, ha concluso la Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti.

Related posts

Dalla Regione Lazio 5 milioni destinati ai consorzi di bonifica per il programma Green

Redazione Ore 12

Nel Lazio immunità di gregge in tempi brevi

Redazione Ore 12

Monteverde. Continuano i controlli da parte della Polizia di Stato su tutto il territorio della Capitale

Redazione Ore 12