Roma Capitale

Strage sulla Frosinone Mare, inascoltati gli allarmi lanciati su questa strada pericolosissima

Si parla di una strada pericolosissima, stretta, piena di insidie e con pochi controlli. Queste le considerazioni e la denuncia fatta da tanti abitanti della zona dopo l’incidente che ha provocato tre vittime sulla fettuccia Frosinone-Mare. Tre persone sono morte in uno scontro frontale tra due moto in località Frasso, a Terracina (Latina). Altre cinque persone sono rimaste ferite, alcune in maniera grave. L’incidente ha coinvolto un gruppo di centauri di un’associazione di Priverno. Uno di loro ha sorpassato e si è trovato davanti un’altra moto, con a bordo un uomo e una donna, che sopraggiungeva dall’altra corsia. L’impatto è stato violentissimo. Le vittime sono Daniele Narducci, sessantaquattro anni di Patrica, sua moglie Luciana Piccirilli, cinquantaquattrenne di Ferentino e Francesco Scacchetti, trentanove anni, di Priverno. Per i tre, deceduti a causa delle gravi ferite e traumi riportati, non c’è stato nulla da fare per salvargli la vita. La notizia della loro tragica e improvvisa scomparsa si è diffusa in breve tempo, tantissimi i messaggi d’addio delle persone che li conoscevano comparsi su Facebook. Nello scontro avvenuto intorno all’ora di pranzo di domenica nel territorio della provincia di Latina sono rimaste coinvolte diverse moto facenti parte di un gruppo, cinque in tutto i feriti gravi, tra i quali due sono in pericolo di vita. Restano gravissime le condizioni di salute dei feriti, trascorse diverse ore dal sinistro. Soccorsi con diversi mezzi e trasportati in vari ospedali del Lazio, a rischiare la vita un quarantatreenne di Sonnino ora al San Camillo di Roma e un ventunenne di Priverno al Santa Maria Goretti di Latina, mentre un venticinquenne, comunque grave, si trova all’ospedale di Terracina. Per gli aggiornamenti sulle loro condizioni di salute sarà necessario attendere le prossime ore.

Related posts

Pari Opportunità al Consiglio Regionale due testi di legge in Commissione per promuovere al parità dei sessi

Redazione Ore 12

Nuova tecnologia Li-fi, Raggi la testa chiamando Grillo

Redazione Ore 12

Raccolta degli oli esausti estesa a 6 nuovi Municipi di Roma

Redazione Ore 12