Cronaca

Terremoto a Catania: scossa di magitudo 3.6

 

Scossa di terremoto alle 4.21 in provincia di Catania. Il sisma, di magnitudo 3.6, è stato registrato dalle apparecchiature dell’Osservatorio etneo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e ha avuto origine a quattro chilometri da Paternò, a una profondità di dieci chilometri. Il sindaco di Paternò, Nino Naso, tranquillizza: “Non sono stati registrati danni a persone o cose. Siamo in continuo e costante contatto con la protezione civile”. Il sisma è stato preceduto nella tarda serata di mercoledì da un’altra scossa nella stessa zona, vicino a Ragalna, sul versante meridionale dell’Etna. In questo caso l’Ingv ha registrato una magnitudo 2.5.

Related posts

Associazione mafiosa, estorsione, traffico di droga e detenzione illegale di armi nelle province di Catania, Cagliari e Riccione. 21 arresti dei Carabinieri

Redazione Ore 12

Operazione contro la ‘ndrangheta, 30 misure cautelari

Redazione Ore 12

Ancona: sequestrate 500mila mascherine senza requisiti di sicurezza, 9 denunciati

Redazione Ore 12