Roma Capitale

Tor Bella Monaca, continuano incessanti i controlli dei Carabinieri, chiuso un altro bar e un minimarket

La scorsa serata, a pochi giorni dalla chiusura di un bar e un minimarket, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno chiuso altre due attività commerciali per la violazione delle norme dell’ultimo D.P.C.M. per il contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Nel corso di un’attività di controllo nel quartiere Tor Bella Monaca, infatti, i Carabinieri hanno sanzionato la titolare di un bar in via Siculiana e il titolare di un market in via San Biagio Platani perché, contravvenendo all’obbligo di esclusiva vendita da asporto, hanno continuato a servire bevande alcoliche a diversi avventori facendoli consumare nelle immediate vicinanze delle attività.

Oltre alla sanzione di 400 euro, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno disposto la sospensione del bar per 3 giorni e del market per 5 giorni.

Related posts

Acea Ato 2: sospensione idrica in alcune zone del Comune di Cerveteri (Rm)

Redazione Ore 12

In piazza la protesta dei residenti di Fiumicino: “Vogliamo un parco, non una discarica”

Redazione Ore 12

Antiusura, ok in commissione a regolamento per contributi alle associazioni

Redazione Ore 12