Roma Capitale

Tor Bella Monaca, fugge all’alt dei Carabinieri a bordo di una vettura rubata. Inseguito ed arrestato

I Carabinieri della Stazione di Tor bella Monaca hanno arrestato un cittadino moldavo di 37 anni, nullafacente, senza fissa dimora e con precedenti, con l’accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione. L’uomo mentre era alla guida di un’auto, risultata poi rubata, giunto in via Calimera è incappato in un controllo alla circolazione stradale dei Carabinieri; nonostante l’alt intimato dai militari, ha forzato il posto di controllo ed ha proseguito la corsa nel vano tentativo di far perdere le proprie tracce. Poco dopo, giunto in viale Nusco, dopo aver abbandonato il veicolo, ha proseguito la fuga a piedi ma è stato raggiunto e bloccato definitivamente. I successivi accertamenti, condotti sull’auto, hanno permesso di accertare che era stata denunciata rubata lo scorso novembre dal proprietario mentre, al suo interno, a seguito della perquisizione veicolare, i militari hanno rinvenuto 5 dosi di cocaina del peso di circa 2 grammi, una batteria per autoveicoli elettrici e vari arnesi da scasso, il tutto posto sotto sequestro. Dopo l’arresto il 37enne è stato condotto in caserma e successivamente, su disposizione dall’Autorità Giudiziaria, condotto presso il carcere di Rieti.

Related posts

DL Sostegni, Avvocati Roma: “Bene il provvedimento, ma non benissimo”

Redazione Ore 12

Roma Capitale si dota di un nuovo Piano cimiteri. Sarà ampliato il Laurentino e ci saranno nuovi crematori al Flaminio

Redazione Ore 12

Riaperto a Torrimpietra lo storico ufficio postale di via Aurelia

Redazione Ore 12