Roma Capitale

Una via della Capitale per il grande economista e politico, Beniamino Andreatta

Bnl Bnp Paribas dopo aver promosso l’intitolazione ad Alterio Spinelli del viale antistante la propria Direzione Generale ‘Palazzo Orizzonte Europa’, vede concretizzarsi oggi grazie alla collaborazione con il Comune di Roma un ulteriore iniziativa dedicato un altro grande promotore dell’Europa del dialogo tra le nazioni: il professor Beniamino Andreatta. E’ questo ora il nome del tratto di strada che unisce Largo Giovanni Spadolini con via Tiburtina.  Un’area che rende così perenne omaggio a personalità della nostra recente storia italiana ed europea, fautori di una cultura ancor prima che di una politica aperta costruttiva lungimirante. La cerimonia di svelamento della targa si è svolta alla presenza dei figli del professor Andreatta, Eleonora e Filippo. Sono intervenuti il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco il segretario del Pd, Enrico Letta, già segretario generale dell’Agenzia di ricerche e legislazione, fondata da Andreatta con il quale Letta lavorò a lungo; Romano Prodi, che condivise con Beniamino Andreatta importanti incarichi istituzionali; il professor Angelo Tantazzi, presidente di Promoteia, Associazioni di studi economici che fondò a metà degli anni ’70 proprio con il professor Andreatta; il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri e il presidente del Quarto Municipio, Massimiliano Berti.  Per la Bnl Bnp Paribas, il presidente Andrea Munari; l’amministratore delegato e responsabile di Bnp Paribas in Italia, Elena Goitini; il presidente della Fondazione Bnl, Luigi Abete.

Related posts

Bilancio di previsione 2023-2025, Assemblea capitolina apre la discussione

Redazione Ore 12

Incendiato ristorante a Boccea al primo giorno di apertura

Redazione Ore 12

Housing Sociale, siglata la prima convenzione. 1000 nuovi appartamenti a Santa Palomba in locazione calmierata

Redazione Ore 12