Roma Capitale

Vende alcolici fuori dall’orario consentito, sanzione e chiusura dell’attività

Ha continuato a vendere alcolici oltre l’orario consentito, come disposto dall’ultimo D.P.C.M. per contenere il contagio da Covid-19. E per questo, il titolare di un bar-gelateria in piazza Madonna dei Monti, nel cuore della Capitale, è stato sanzionato dai Carabinieri della Stazione Roma Quirinale che hanno anche disposto la chiusura dell’attività per 5 giorni. Nel corso di un servizio perlustrativo nel centro storico, i Carabinieri hanno sorpreso un 61enne mentre vendeva, all’interno della sua attività commerciale, alcolici da asporto ad alcuni avventori, oltre l’orario consentito dalle disposizioni in atto. Per la violazione delle norme antiCovid19, i Carabinieri lo hanno multato per 400 euro e hanno chiuso il bar-gelateria per 5 giorni.

Related posts

Omicidio Sacchi, evade da domiciliari: nuovo arresto per Princi

Redazione Ore 12

Approvato l’ultimo bilancio dell’Amministrazione a guida Raggi

Redazione Ore 12

Festa e musica a tutto volume in pieno centro a Roma. Sanzionati 10 studenti spagnoli

Redazione Ore 12