Primo piano

Violenze sessuali in piazza Duomo, raffica di perquisizioni tra Milano e Torino

 

Svolta giudiziaria per le violenze sessuali di piazza Duomo a Capodanno. Perquisizioni tra Milano e Torino, a carico di 18 giovani ritenuti coinvolti nelle aggressioni a sfondo sessuale perpetrate ai danni di una decina di ragazze la notte di Capodanno, in piazza Duomo, a Milano. Lo ha comunicato la Polizia di Stato. Le perquisizioni riguardano giovani con un’età compresa stra i 15 e i 21 anni. Sono sia stranieri sia italiani di origine nordafricana. Le perquisizioni sono avvenute a Milano e a Torino. Fondamentali per l’identificazione dei presunti aggressori le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza elaborate dagli esperti della polizia scientifica. Importanti anche le testimonianze delle vittime delle violenze. Il numero delle ragazze che hanno denunciato abusi è salito a 9. La procura di Milano e la procura dei minori indagano per il reato di violenza sessuale di gruppo.

Related posts

Dopo il Black Friday il Cyber Monday, giro d’affari in crescita del 21%

Redazione Ore 12

Una nuova Fondazione per la sostenibili della nostra Venezia

Redazione Ore 12

Tonnellate di alimenti sequestrate durante l’operazione “Crepuscolo”

Redazione Ore 12