Roma Capitale

Willy, Mattia: “Regione Lazio al lavoro per dedica piazza in suo ricordo”

Il 6 settembre 2020, esattamente un anno fa, Willy Monteiro Duarte veniva brutalmente ucciso dopo aver difeso un amico in una lite. “Quella della drammatica scomparsa di Willy – un sorriso buono e generoso, un ragazzo strappato alla vita e al futuro a soli 21 anni senza un perché – è una ferita ancora aperta per tutta la comunità, in particolare di Paliano e Colleferro”, dichiara Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione Consiglio Regionale del Lazio.

“Come Regione Lazio siamo al lavoro per la realizzazione di una grande piazza bianca – nei pressi del luogo della sua uccisione, a Colleferro – ed un premio in sua memoria destinato a tutte le scuole del Lazio – continua Mattia, promotrice degli emendamenti al bilancio regionale che hanno dato il via alle due iniziative – per far sì che il suo sacrificio non sia vano e che il dolore, immenso, della sua perdita si trasformi in riscatto tramite l’educazione al rispetto e alla non violenza a partire dai ragazzi e dalle ragazze”.

Tra le altre iniziative è atteso in questi giorni il bando nazionale per la progettazione e la creazione di un’opera che sarà collocata presso il Parco di Paliano intitolato alla memoria di Willy.

“L’impegno è massimo – conclude Mattia – a partire dalla costruzione di spazi nelle nostre città, come la piazza dedicata a Willy, dedicati ai giovani in cui si possano coltivare talenti e costruire i cittadini e le cittadine del domani. Non dimenticheremo mai il sacrificio di Willy, eroe buono, la sua memoria resterà intonsa e avrà la giustizia che merita”.

Related posts

Santori(Lega): “Caos scuola, circolari elencano orari ridicoli, senza tempo pieno”

Redazione Ore 12

No di Gualtieri al giardino per Almirante: “Roma non dimentica la storia”

Redazione Ore 12

Denuncia della Filca Cisl: “Roma è Capitale anche delle morti bianche”

Redazione Ore 12