Roma Capitale

Zingaretti: donne più colpite da crisi, impegnarsi per giustizia

“Oggi 8 marzo è la giornata internazionale delle donne, una ricorrenza fondamentale, che deve servirci ogni giorno come monito”. Lo ha scritto su Facebook il segretario dimissionario del Partito democratico, Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio. 

“Anche quest’anno, le donne – ha affermato – sono state le più colpite dalla crisi economica. In Italia una donna su due ha visto peggiorare la propria condizione lavorativa, mentre tra quelle che hanno ancora un lavoro, la metà teme di perderlo. La crisi pesa ancora di più se si pensa alle madri e alle fasce più giovani; il peggioramento supera infatti il 60% nella fascia di età 25-34 anni, un dato sconcertante”. 

“Nel nostro paese come nel mondo, le donne sono quindi vittime di ingiustizie, ma anche portatrici di lotte e cambiamenti, di idee che hanno rivoluzionato il mondo. L’8 marzo è una giornata in più per ricordare e comprendere ciò che dobbiamo perseguire ogni giorno. Oggi è un giorno in cui riflettere e impegnarsi per nuove conquiste e una nuova giustizia”, ha concluso Zingaretti.

Related posts

Nasce il Comitato elettorale del M5S per Virginia Raggi

Redazione Ore 12

Cinema Palazzo, Raggi annuncia novità a ore

Redazione Ore 12

Pacchetti vacanze da 5 milioni di euro per i disabili del Lazio

Redazione Ore 12