Primo piano

Ambasciatore e Carabiniere uccisi in Congo, Mattarella: “Italia in lutto per questi servitori dello Stato”

“Ho accolto con sgomento la notizia del vile attacco che poche ore fa ha colpito un convoglio internazionale nei pressi della città di Goma uccidendo l’Ambasciatore Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e il loro autista. La Repubblica Italiana è in lutto per questi servitori dello Stato che hanno perso la vita nell’adempimento dei loro doveri professionali in Repubblica Democratica del Congo”.

Così il Capo dello Stato Sergio Mattarella, in un messaggio indirizzato al Ministro agli Affari Esteri Luigi Di Maio.

“Nel deprecare questo proditorio gesto di violenza gli italiani tutti si stringono nel cordoglio intorno alle famiglie delle vittime, cui desidero far pervenire le condoglianze più sentite e la più grande solidarietà”, conclude Mattarella. 

Related posts

Diffamò Virginia Raggi, condannato Vittorio Sgarbi

Redazione Ore 12

Ambasciatore e Carabiniere uccisi in Congo, Zingaretti: “Per l’Italia è un giorno di lutto, perdiamo due uomini delle istituzioni”

Redazione Ore 12

Caso Regeni, il padre: “Tante parole ma senza fatti”

Redazione Ore 12