Roma Capitale

Andreoni (Tor Vergata): “Pensare a un lockdown nazionale di 15 giorni”

 “Su Farmacap, a fine consiliatura siamo ancora alle rassicurazioni. Chiediamo invece risposte e soprattutto quali sarebbero, secondo i 5 stelle, le prospettive di una azienda strategica per il Comune di Roma”. Così il consigliere capitolino Davide Bordoni agli esiti del Consiglio straordinario capitolino su Farmacap. “Tra le priorità per cui insistiamo – spiega Bordoni – c’è la riorganizzazione di una società controllata dal Campidoglio che può tornare a fare profitto in regime ordinario”. “Dispiace non vedere la sindaca in Aula per una questione dove al centro di tutto ci sono lavoratori – ha aggiunto -. Su Farmacap la prima cosa da fare è non soltanto garantire i livelli occupazionali, ma la sostenibilità e che possa stare sul mercato. C’è stato poco confronto fino a oggi, come dimostra la mancanza di idee e proposte a riguardo”. “Non si può continuare con la gestione straordinaria – sostiene Bordoni -. Il Consiglio è l’organo di indirizzo pertanto chiedo alla maggioranza 5 stelle con l’aiuto delle opposizioni un documento chiaro che dia indicazioni chiare al sindaco e all’Amministrazione, da tempo denunciamo la situazione problematica in cui si dibatte e in cui si trovano i numerosi dipendenti e la rete di farmacie comunali, il che dimostra come si sia portata avanti fino ad oggi una politica gestionale approssimativa con l’avallo della Giunta”, conclude.

Related posts

Latina, picchia la suocera e la uccide. Arrestato dalla Polizia

Redazione Ore 12

Camere Penali, nel Lazio stop ai processi il 26 di maggio. Parla il Presidente di Roma, Vincenzo Comi

Redazione Ore 12

Aeroporti di Roma, proseguono i controlli dei Carabinieri su illegalità e abusivismo. Sanzionati 5 autisti ncc abusivi

Redazione Ore 12