Politica

Berlusconi: “Il nostro partito è l’Europa”. Il messaggio dell’ex Premier al vertice del Ppe

“Considero un grande onore, per il mio Paese e per Forza Italia, ospitare l’Ufficio di Presidenza del nostro gruppo parlamentare. Un gruppo che nel Parlamento europeo si distingue per autorevolezza, per serietà, per credibilità. Per chi come me ha sempre creduto nel sogno europeo il Ppe è la casa politica naturale. Vorrei dire di più: il nostro partito è l’Europa, il Ppe si identifica con l’idea stessa di Europa”. Così Silvio Berlusconi in videocollegamento al vertice del Ppe. “L’Europa oggi è una necessità, qualunque osservatore responsabile se ne rende conto”, “solo se saremo uniti avremo una possibilità di esercitare un ruolo a difesa dei nostri interessi, valori e identità”. “Al di là di tutti i conflitti e le contraddizioni, l’Europa è unita da un sistema di valori condivisi. Su questi valori si fonda il Partito Popolare Europeo – insiste, nel suo intervento in video al vertice del Ppe -. Noi siamo gli eredi dell’Europa cristiana, l’Europa delle grandi cattedrali e dei grandi luoghi di spiritualità: Notre-Dame a Parigi, il Duomo di Colonia, la cattedrale di Wawel a Cracovia, la chiesa Santiago di Compostèla in Spagna, il nostro bellissimo Duomo di Milano. Il cristianesimo è stato, anche nelle sue espressioni culturali e artistiche, il primo fattore di unità del nostro continente.Ho voluto ricordare tutto questo non certo per rivolgere lo sguardo al passato, ma perchè è su questi principi che si fonda la nostra grande idea di futuro per l’Europa”.

Related posts

Letta: “Si va avanti con Draghi, di Quirinale si parla dopo la manovra”

Redazione Ore 12

Nella cornice di Villa Certosa in Sardegna, Berlusconi trova la pace con Giorgia Meloni

Redazione Ore 12

Fabio Rampelli: “Il successo di FdI fondato su Giorgia Meloni e sulla migliore generazione”

Redazione Ore 12