La guerra di Putin

Bianchi (Istruzione): “16.045 bambini ucraini presenti in scuole italiane”

Al momento gli studenti provenienti dall’Ucraina e presenti nelle scuole italiane, in forma strutturata, sono 16.045: lo ha ricordato il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi durante un’audizione in Commissione parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza. Di questi, ha aggiunto, “7.615 sono presenti nelle scuole primarie e il 90% hanno tra i 3 e i 13 anni”. Ma in generale l’entrata dei profughi ucraini in Italia, ha sottolineato Bianchi, “ha seguito una tendenza diversa rispetto agli altri profughi perché la maggior parte di questi si è recata presso famiglie, le cosiddette badanti, che sono diventate il punto di riferimento per l’accoglienza. I bimbi più piccoli stanno presso le famiglie e molti dei più grandi in parte non vanno a scuola perché in Ucraina l’obbligo scolastico è fino a 14 anni. Ma è bene ricordare che l’impostazione delle autorità ucraine prevede il ritorno di questi bambini in Ucraina per finire la loro formazione scolastica”. Poi il dato di Unicef Italia: “Piùdi 5 milioni di persone sono fuggite dalla guerra in Ucraina in meno di 8 settimane e il 90 per cento di loro sono donne bambine e bambini”. Lo dichiara Andrea Iacomini, portavoce dell’UNICEF Italia.  “Sono cifre da brividi, piu’ di 90 mila ogni singolo giorno. Ecco perche’ oggi piu’ che mai e’ importante ribadire che i bambini e le bambine dell’Ucraina hanno bisogno di pace” conclude.

aggiornamento la Guerra di Putin ore 15.47

Related posts

  Russia contro Usa per l’invio di nuove armi in Ucraina. Zelensky ringrazia Biden

Redazione Ore 12

****Reporter di guerra americano ucciso a Irpin, ferito un secondo giornalista****

Redazione Ore 12

Missili e bombe su Kiev, morti civili in un centro commerciale. I Numeri dell’impatto della guerra sull’armata rossa: 15mila uomini morti e 1900 tra carri armati e blindati persi

Redazione Ore 12