Covid

Brusaferro: “In Italia dominante le variante inglese”

“In Italia la variante inglese non è più una variante dominante ma è la situazione base sulla quale potrebbero innestarsi ulteriori varianti”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, nel punto stampa settimanale sulla situazione epidemiologica.

Related posts

Villani (Cts) sulla mobilità tra Regioni: “Possibile tra quelle sicure, ma aspettiamo”

Redazione Ore 12

Assistenza in pandemia, bene i servizi sanitari regionali per il 77% italiani, 23% insoddisfatto

Redazione Ore 12

Libertà dal Covid, la Cina lancia il passaporto vaccinale

Redazione Ore 12