Roma Capitale

Cacciatore (Europa-verde): “Dopo Sabaudia ripensare alle concessioni balneari”

“L’inchiesta giudiziarie che nei giorni scorsi ha coinvolto l’amministrazione di Sabaudia, culminata con le dimissioni della sindaca, ha portato in evidenza la grave situazione delle concessioni balneari, troppo spesso oggetto di favori e rendite di posizione consolidate da anni”. Così il consigliere regionale del Lazio, Marco Cacciatore (Europa Verde), Presidente Commissione X Urbanistica, Politiche abitative, Rifiuti della Pisana. “Come Europa Verde siamo schierati con convinzione contro ogni uso privatistico dei Beni Comuni, beni entro cui i nostri arenili certamente rientrano. È ormai tempo che le concessioni balneari siano sottoposte ad una riforma organica e una disciplina seria, che oggi può avvalersi a livello locale del Piano di utilizzazione degli arenili (Pua). Mi sono battuto in prima persona già lo scorso anno in favore della messa a gara delle concessioni balneari, votando contro una mozione in Consiglio regionale che chiedeva la proroga fino al 2033”.

 

stata irrogata la misura cautelare della custodia in carcere.

Related posts

Fiammetta Modena(FI): ” Salviamo il patrimonio Fanfani. Si annulli l’asta in programma a Roma” “

Redazione Ore 12

Domenica 8 maggio ore 10.00 – 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo Roma (Tor di Quinto) Insieme per conoscere il cavallo con i Carabinieri

Redazione Ore 12

Consiglio regionale del Lazio, riflettori accesi sulla pandemia nelle carceri

Redazione Ore 12