Roma Capitale

Civitavecchia. 34enne arrestato dalla Polizia di Stato poiché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio

Gli Agenti del Commissariato di Civitavecchia, nell’ambito di mirati servizi volti al contrasto dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, nel pomeriggio di ieri, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 34enne civitavecchiese. L’uomo veniva trovato in possesso di 2,100 chilogrammi di hashish, 8 grammi di marijuana e 18 grammi di cocaina. Gli agenti durante la perquisizione a casa del 34enne rinvenivano anche un bilancino di precisione e materiale solitamente utilizzato per il confezionamento dello stupefacente in dosi. Lo stesso, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dopo la convalida è stata confermata la misura cautelare della custodia in carcere.

 

Related posts

Il Sindaco Gualtieri: “Per affrontare le sfide di questa città bisogna essere femminista”

Redazione Ore 12

I Rider che lavorano a Roma chiedono al Sindaco Gualtieri un tavolo sulla sicurezza stradale

Redazione Ore 12

Roma Capitale, la Giunta Gualtieri per la riqualificazione del complesso del Santa Maria della Pietà

Redazione Ore 12