Economia e Lavoro

Confcommercio sul caro energia

Anche se i prezzi del gas stanno diminuendo, i rincari energetici rimangono l’emergenza più urgente da affrontare. Alla luce di questa situazione, le principali richieste di Confcommercioal nuovo Governo sul tema del caro energia sono quindi tre:

  • una proroga al passaggio al mercato libero dell’energia;
  • sostegni immediati per le imprese più colpite dalla crisi energetica;
  • un incontro immediato con le istituzioni per avviare, insieme alle parti sociali, un piano strutturale in accordo con l’Europa.

Confcommercio è da sempre impegnata nel nel sostegno delle imprese del terziario, commercio, del turismo, dei servizi e del trasporto. Per questo la Confederazione è scesa in campo con una nuova campagna social dal titolo “#SOSbollette – Non spegneteci”, per richiamare l’attenzione del governo a rafforzare misure e interventi urgenti a sostegno delle attività del terziario. Sullo stesso argomento leggi anche tutti i commenti, le posizioni e le richieste delle Federazioni aderenti al sistema Confcommercio.

aggiornamento superbollette ore 13.17

Related posts

Recessione, le sviste Pa e spesa pubblica che peseranno sugli italiani

Redazione Ore 12

Covid-19 ed economia, Coldiretti: “1 italiano su 3 aspetta riapertura dei locali”

Redazione Ore 12

Istat conferma il boom dell’inflazione: a dicembre all’11,6% e sull’anno all’8,1%. E’ il dato più alto dal 1985

Redazione Ore 12