Politica

Conte: “L’obiettivo dell’Italia è sconfiggere la Russia? Una follia”

Per Conte l’Italia deve lavorare e battersi per una soluzione politica al conflitto, perchè sfidare la Russia porterebbe a “una carneficina”

“Condanniamo la Russia e sosteniamo l’Ucraina, allo stesso tempo l’Italia deve lavorare e battersi per una soluzione politica al conflitto. Non vediamo alcuna possibilità che l’obiettivo possa essere sconfiggere la Russia, se così fosse sarebbe un grande errore e l’Italia deve correggerlo”. Lo dice il leader M5S Giuseppe Conte, alla presentazione della scuola di formazione politica del partito.
Per Conte sfidare la Russia porterebbe a “una carneficina”, poi si domanda: “Sconfiggere una potenza nucleare? Non è un obiettivo a portata di mano, sarebbe una follia”. “Una soluzione” alla guerra, “un negoziato, è a portata di mano”. Lo dice il presidente M5S Giuseppe Conte, alla presentazione della scuola di formazione politica del partito. “La storia e l’esperienza dimostrano che la diplomazia non conosce pause”, aggiunge. “Tutti i senatori dei Cinquestelle si dimetteranno” dalla commissione Esteri del Senato, “anche Airola che è una persona seria”, dice ancora Conte. “Inizio a pensare che qualcuno voglia spingere il Movimento Cinquestelle fuori dal governo. Se è così ce lo dicano”. Lo dice il leader dei Cinquestelle Giuseppe Conte, alla presentazione della scuola di formazione politica del partito. “Chiedo rispetto per gli 11 milioni di italiani che hanno votato il Movimento”, aggiunge.

Related posts

Il Presidente dell’Anpi, Pagliarulo: “L’invio di armi all’Ucraina espone l’Italia a un grave pericolo. Non sfileremo mai accanto a Salvini”

Redazione Ore 12

Zingaretti: “Avanti con Conte con un Esecutivo ampio e europeista”

Redazione Ore 12

Manovra, il taglio del cuneo fiscale e la busta paga dei lavoratori

Redazione Ore 12