Politica

Conte si dimetterà martedì mattina

Alle 9 Consiglio dei ministri, le dimissioni e la salita al Colle da Mattarella

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte salirà domani mattina al Quirinale per rassegnare le su dimissioni. Lo farà solo dopo una riunione del Consiglio dei ministri, già convocata per le ore 9 a Palazzo Chigi.  La decisione sarebbe maturata in queste ore visto che la maggioranza non è riuscita ad avere i numeri auspicati per governare in sicurezza al Senato, poi, ha pesato anche la relazione del Guardasigilli sulla Giustizia che doveva andare in scena proprio in queste ore e che ha provocato molti malumori e soprattutto distinguo anche tra quei senatori che avevano votato la fiducia estemporanea nellultimo passaggio parlamentare al Senato.  Non è ancora chiaro se Conte, una volta incontrato Mattarella, riceva immediatamente un reincarico forte di numeri che il Capo dello Stato vorrà sicuramente vedere, o se invece si percorreranno altre strade, come quella di un incarico ad una personalità terza che possa portare il Paese ordinatamente alle urne in Primavera. Quello che è certo è che oltre che Pd e M5S, in molti stanno tentando di rimettere in piedi una maggioranza degna di questo nome: o responsabili in fuga da Forza Italia e Udc, o ricucire il rapporto con Italia viva, questultima sembrerebbe non essere stata lambita da fughe ed abbandoni, almeno fino ad ora. Solo nelle prossime ore e soprattutto con la decisione del Colle, si potrà dire come finirà questa delicatissima partita politica.

Related posts

Durigon (Economia): “Entro il 30 aprile tutti avranno sui conti correnti i soldi dei ristori”

Redazione Ore 12

Il Premier Conte verso il Quirinale

Redazione Ore 12

Salvini: “Draghi persona giusta al posto giusto”

Redazione Ore 12