Politica

Conte si è dimesso, consultazioni da mercoledì

“Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il premier Giuseppe Conte, il quale ha rassegnato le dimissioni del governo da lui presieduto”. Lo ha comunicato il Segretario generale della Presidenza della Repubblica, Ugo Zampetti. Le consultazioni avranno inizio nel pomeriggio di mercoledì 27 gennaio. Conte, dopo aver incontrato e formalizzato le dimissioni al Quirinale, si è recato prima a Palazzo Giustiniani per incontrare la Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, e successivamente a Montecitorio, per incontrare il Presidente della Camera Roberto Fico. Il premier aveva già comunicato le dimissioni nel CdM di questa mattina. Un CdM che, a quanto si apprende, si è chiuso con un momento “molto affettuoso” e gli applausi dei ministri al premier.  I capi delegazione del M5s Alfonso Bonafede, del Pd Dario Franceschini e di Leu Roberto Speranza avrebbero ribadito in Consiglio dei ministri il loro sostegno a Giuseppe Conte, dopo che il presidente del Consiglio ha comunicato la sua decisione di dimettersi.

Related posts

Telegalileo quando una TV muore muore la democrazia

Redazione Ore 12

Green Pass, Grillo: “Serve una pacificazione. Lo Stato paghi i tamponi per entrare in azienda”

Redazione Ore 12

Copasir, Meloni chiede l’intervento del Colle

Redazione Ore 12