Roma Capitale

Controlli straordinari della Polizia di Stato alla Stazione Termini e nella zona di Piazza Vittorio

Controllate 1906 persone, di cui 249 di nazionalità straniera e 327 con precedenti di polizia. Questo il principale risultato dei servizi straordinari di prevenzione previsti dal Questore di Roma nelle aree della stazione Termini e di piazza Vittorio Emanuele II allo scopo di rendere più sicura la zona e contrastare forme di degrado urbano.
Nel corso delle verifiche su strada gli agenti del commissariato hanno bloccato ed arrestato M.N.S., afgano di 34 anni, autore di una rapina ai danni di una ragazza. L’uomo – si spiega in una nota – ha preso il telefono cellulare alla vittima, che si trovava all’interno di un ristorante in via Buonarroti insieme ad un’amica. Quando le ragazze hanno reagito cercando di trattenere lo straniero quello – si aggiunge – le ha aggredite ed è fuggito via. Ma è stato subito preso dagli agenti intervenuti sul posto.

Related posts

Roma, Dipartimento regionale Audiovisivo, Cinema e Teatro incontra Salvini: “Ora rilancio settore”

Redazione Ore 12

Tre milioni della Regione Lazio per la ripartenza di promozione culturale ed animazione del territorio

Redazione Ore 12

Pasqua, l’appello della Diocesi di Roma: “Chi non uscirà di casa si colleghi in tv per seguire il Papa”

Redazione Ore 12