Covid

Covid-19, Austria, Mückstein: non useremo più vaccino AstraZeneca

A causa di problemi dovuti al rifornimento da parte di AstraZeneca, l’Austria non userà più il vaccino contro il Covid-19 prodotto dalla società anglosvedese. E’ quanto ha reso noto il Ministro austriaco della Salute, Wolfgang Mückstein, ripreso dai media locali. Le autorità prevedono che sarà possibile effettuare vaccinazioni con le prime dosi di AstraZeneca fino agli inizi di giugno.

Related posts

Lotta al Covid, Gilda non mette la firma sul Documento del ministero dell’Istruzione

Redazione Ore 12

Mascherine contro il Covid, sul posto di lavoro saranno solo raccomandate

Redazione Ore 12

Mascherine Ffp2 a 0,75 euro, il Governo trova l’accordo con Federfarma e Farmacie

Redazione Ore 12