Economia e Finanza

Covid, il commercio sta cambiando

L’Ufficio Studi della Confcommercio ci descrive quanto il virus abbia sconvolto uno dei settori vitali per l’economia nazionale e mondiale

(Red) L’avvento del Coronavirus ha totalmente sconvolto il commercio globale. Alcuni settori sono stati colpiti più di altri, basti pensare al turismo o agli esercizi commerciali, ma anche all’industria automobilistica o dei macchinari. Altri settori, invece, hanno registrato una notevole crescita, come ad esempio quello alimentare, le imprese che producono forniture mediche o articoli per l’igiene, oppure dispositivi di protezione come le mascherine. Le aziende hanno dovuto adeguarsi alle esigenze della situazione, introducendo nuovi strumenti, incrementando i servizi offerti e aumentando la presenza online. Il digitale ha assicurato alla maggior parte delle imprese di poter continuare a lavorare anche sotto pandemia e di ampliare, in alcuni casi, il proprio raggio d’azione. Il 2020 è stato, anche per l’Italia, un anno particolare per quanto riguarda il sistema economico e imprenditoriale. Secondo i dati dell’Ufficio Studi di Confcommercio, dal 2012 ad oggi hanno chiuso circa 77mila attività di commercio al dettaglio (-14%) e quasi 14mila imprese del commercio ambulante (-14,8%). Nel 2020 sono diminuite di oltre 300mila, di cui 240mila per colpa della pandemia. Per il 2021 si stima che un’impresa su quattro chiuderà i battenti, soprattutto nel settore della ristorazione e degli alloggi. I beni alimentari sono stati i prodotti più acquistati durante il lockdown, con un aumento del 30,7%. Questi dati ci danno una panoramica di come sta cambiando il tessuto commerciale delle nostre città: i negozi stanno sparendo dai centri storici, come anche le attività ricettive e di ristorazione. Rimangono farmacie e negozi di informatica e comunicazioni che in controtendenza registrano vendite in positivo. Ci troviamo di fronte ad una vera e propria desertificazione commerciale delle nostre città.

Related posts

Rinnovabili, malgrado la pandemia crescita imponente

Redazione Ore 12

Euronext ha acquisito Borsa Italiana

Redazione Ore 12

Visco (Banca d’Italia): “Vediamo la luce in fondo al tunnel”

Redazione Ore 12