Primo piano

Crisi afghana, la Russia chiede una Conferenza Internazionale

La Russia chiede la convocazione di una “conferenza internazionale”, che veda la partecipazione “dei Paesi i cui eserciti sono stati di stanza lì per 20 anni e hanno fatto quello che vediamo oggi”, per discutere “la ripresa economica dell’Afghanistan”. Lo ha detto il rappresentante presidenziale speciale russo, e direttore del secondo dipartimento asiatico del ministero degli Esteri, Zamir Kabulov.Lo riporta Interfax. “È un punto d’onore e di coscienza correggere almeno alcuni degli errori che hanno fatto”, ha detto Kabulov al canale televisivo Rossiya-24.

Related posts

Sciame sismico fa tremare l’Emilia Romagna. Scosse 4.0 e 4.3, poi altre di assestamento

Redazione Ore 12

Roma, applicata sorveglianza speciale a Giuliano Castellino (Forza Nuova)

Redazione Ore 12

Le indicazioni del Cts: “Zone Rosse locali e restrizioni come a Natale”

Redazione Ore 12