Roma Capitale

Dalla Regione Lazio due milioni di euro per le manifestazioni fieristiche

Approvata dalla Giunta regionale la convenzione tra Regione Lazio, Camera di Commercio di Roma e Unioncamere Lazio per la partecipazione congiunta a eventi e manifestazioni fieristiche per l’anno 2022. In questo accordo la Regione Lazio ha deciso di stanziare 2 milioni di euro, di fatto raddoppiando la cifra destinata al programma di eventi e manifestazioni per promuovere e valorizzare le filiere produttive del territorio.

Ad annunciare la notizia il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che aggiunge: “Dopo la crisi pandemica, rilanciamo anche il nostro sistema fieristico fatto di eccellenze e professionalità riconosciute in tutto il mondo. Destinando 2 milioni di euro al sistema fieristico ribadiamo il nostro impegno nei confronti di un settore che riteniamo uno strumento fondamentale per creare e promuovere occasioni di incontro tra imprenditori, attrarre nuovi investimenti e promuovere idee innovative e progetti”.

“Rinnoviamo ancora una volta un accordo, stretto per la prima volta nel 2017, a sostegno delle manifestazioni fieristiche con un incremento di risorse senza precedenti. Una iniziativa che si inserisce in una precisa strategia regionale per rilanciare l’economia e superare la crisi economica, sostenendo il rilancio delle aziende laziali anche nei mercati internazionali attraverso il sistema fieristico”, dichiara Paolo Orneli, assessore allo sviluppo economico, commercio e artigianato, ricerca, startup e innovazione.

Related posts

Allarme dei Sindacati: “Le biblioteche di Roma rischiano la chiusura”

Redazione Ore 12

Concorso Roma Capitale, entro aprile le preselezioni

Redazione Ore 12

Roma al voto, il centrosinistra in ebollizione. La posizione dei Radicali

Redazione Ore 12