Politica

Draghi: “Per la ripresa serve Italia unita. Le riforme non impegnano solo il Governo Nazionale”

(Red) “Gli investimenti e le riforme del nostro Piano non impegnano solo il governo nazionale. Coinvolgono tutti i livelli di governo territoriale e ogni energia produttiva del Paese”. Queste le parole pronunciate dal premier Mario Draghi al termine della visita allo stabilimento di Fiorano Modenese. “Oggi siamo in un luogo di lavoro, di produzione, di successo. È da qui che vogliamo partire per entrare insieme in questa stagione di ripresa e renderla duratura e sostenibile. Perciò serve un’Italia unita nel desiderio di tornare a crescere e credere nel suo futuro”. “Questa opportunità che ci viene data oggi non è quella di tornare a una costruzione istituzionale che era quella prevalente prima della pandemia. Perché prima della pandemia crescevamo molto poco. Il grande timore è che finita la pandemia e avviata una forte ripresa, questa non sia duratura e torniamo ad un tasso di crescita molto modesto degli ultimi anni”.

Related posts

Mattarella: “Il Pnrr trasformerà l’economia italiana. La pandemia ha aggravato le disuguaglianze della nostra società”

Redazione Ore 12

L’ultima visita al Papa da Presidente della Repubblica a Papa Francesco di Sergio Mattarella  

Redazione Ore 12

In Campidoglio l’omaggio a David Sassoli

Redazione Ore 12