Primo piano

Due bimbi di 2 e 4 anni muoiono nell’incendio di alcune baracche di un campo nomadi

Due bambini di 2 e 4 anni sono morti in un incendio che si è sviluppato attorno alle 9 di questa mattina nel campo nomadi di Stornara, a Foggia. In corso gli accertamenti per risalire alle cause del rogo: secondo le prime informazioni, le fiamme potrebbero essere partite da una stufa o da un falò acceso per riscaldarsi e i due bambini, che probabilmente stavano dormendo, non hanno avuto scampo. L’incendio è divampato intorno alle 9.00 di venerdì. Sono ancora da chiarire le cause alla base del rogo. Il tutto potrebbe però essere partito da una stufa usata per riscaldare l’ambiente in questi giorni di grande freddo. Sono intervenute sul posto due squadre dei vigili del fuoco. Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell’area sono andate avanti per ore, per capire se altre persone erano state coinvolte.

Related posts

Istituto di Ortofonologia: “Anche le favole possono aiutare la relazione genitori-figli”

Redazione Ore 12

  A Papa Francesco consegnato il Premio del Perdono

Redazione Ore 12

Continua la strage silenziosa nei luoghi di lavoro. Tre morti in poche ore

Redazione Ore 12