Roma Capitale

Frosinone, “La Terrazza del Belvedere”: ecco il bando

È stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Frosinone l’avviso di manifestazione di interesse del progetto “La Terrazza del Belvedere”, promosso per il secondo anno dall’amministrazione Ottaviani, per l’assegnazione straordinaria, provvisoria e temporanea in concessione a titolo gratuito di 21 aree libere destinate alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande a mezzo di dehors temporanei. Sul sito è possibile scaricare anche la piantina con le aree in oggetto.

L’Ente, mediante gli assessorati al centro storico e al commercio, coordinati rispettivamente da Rossella Testa e Antonio Scaccia, intende così procedere ad una indagine di mercato, al fine di concedere l’uso degli spazi pubblici a Frosinone Alta a partire da piazzale Vittorio Veneto, passando per Corso della Repubblica, via Maccari fino a largo Turriziani, con prelazione riservata agli operatori del centro storico, anche in prossimità delle aree contigue al proprio locale commerciale.

Il progetto prevede la chiusura al traffico locale dal giovedì sera alla domenica sera, dalle ore 20.30 fino all’orario previsto dalle disposizioni governative, relativamente al contenimento dell’emergenza sanitaria.

L’avviso è riservato ai soli esercenti attività di somministrazione di alimenti e bevande, per la concessione a titolo gratuito di numero uno/due delle aree individuate, per un periodo straordinario provvisorio e temporaneo, esclusivamente fino al 31 ottobre 2021.

In relazione agli spazi da concedere, si precisa che gli stessi dovranno essere allestiti a cura del concessionario che ne ha fatto richiesta con attrezzature amovibili, dotate di arredo floreale, gazebo, ombrelloni. In particolare, i dehors n. 18, 19, 20 e 21 dovranno essere rimossi entro le ore stabilite dalle disposizioni governative in vigore per il contenimento dell’emergenza sanitaria, per consentire la riapertura al traffico. La domanda potrà essere presentata da mercoledì 26 maggio 2021 dalle ore 9.00 ed entro le ore 12.00 di venerdì 4 giugno 2021.

Il diritto di prelazione da parte dagli operatori del centro storico potrà essere esercitato dal 26 maggio al 1° giugno, per sette giorni. Farà fede l’orario di accettazione della posta certificata e l’orario di presentazione per quelle consegnate a mano.

L’istanza di partecipazione potrà essere inviata a mano o tramite Pec (Comune di Frosinone, Piazza VI Dicembre, 1, 03100 Frosinone; pec@pec.comune.frosinone.it) e dovrà essere redatta come da modulo allegato all’avviso. Nell’oggetto dovrà essere indicata la seguente dicitura: “Progetto La Terrazza del Belvedere. Manifestazione di Interesse per l’assegnazione straordinaria provvisoria e temporanea di n. 21 aree libere destinate alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande”.

La pubblicazione della graduatoria avverrà on line all’Albo Pretorio sul sito internet del Comune di Frosinone. Dopo l’assegnazione è fatto obbligo presentare la Scia a mezzo del portale Suap “Impresainungiorno”, contestualmente alla Scia temporanea di somministrazione di alimenti e bevande da trasmettere alla competente Asl.

L’Amministrazione Comunale, essendo attualmente in corso le procedure di appalto per la riqualificazione del comparto “Piloni”, si riserva la possibilità di variare ovvero revocare la dislocazione delle aree assegnate, nel caso di allestimento dei cantieri, prima della fine del progetto estivo.

La Terrazza del Belvedere costituisce una delle diverse iniziative intraprese dall’amministrazione Ottaviani per favorire il commercio e la ripresa economica: in partenza, infatti, anche eventi dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie, iniziando con la terza edizione di “Bimbi in Centro” a largo Turriziani e piazza Vittorio Veneto, e continuando con altre occasioni di intrattenimento e socializzazione durante le serate estive per coloro che rimarranno in città.

In particolare, Bimbincentro si terrà giovedì 10 e venerdì 11 giugno; venerdì 18 e sabato 19 giugno; giovedì 24 e venerdì 25 giugno; giovedì 1° e venerdì 2 luglio, a partire dalle ore 20, con spettacoli, animazioni, giochi. In programma, inoltre, le esposizioni di artisti, con Rocco Lancia e l’Associazione Centro Inter Arte di Lino Palmesi.

Il 10 giugno, in collaborazione con la Pro Loco di Frosinone, in calendario anche la visita al Campanile della Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Related posts

Quaranta anni fa la tragedia di Vermicino con il bimbo inghiottito da un pozzo. Fu la prima diretta no-stop televisiva. L’Italia spera e poi s’arrende

Redazione Ore 12

Calenda (Azione): “Sulle case popolari sfitte siamo oltre la decenza”

Redazione Ore 12

Protesta degli studenti, occupati altri cinque istituti susperiori

Redazione Ore 12