Esteri

Germania, sempre più drammatico il bilancio dell’ondata catastrofica di maltempo. Le vittime sono almeno 42 e i dispersi una settantina

(Red) E’ sempre più drammatico, ora dopo ora, il bilancio dell’ondata di maltempo che ha letteralmente devastato alcune regioni del nord della Germania dove piogge, inondazioni e nubifragi hanno provocato almeno 42 vittime, queste tutte accertate, ed almeno una settantina di dispersi. Danni estesi su tutta la parte occidentale del Paese, ma anche in alcune regioni di Belgio, Francia, Paesi Bassi e Lussemburgo. Sono 200mila le case senza elettricità, e molte famiglie si sono rifugiate sui tetti in attesa dei soccorsi. Le autorità federali hanno dichiarato lo stato di emergenza. Profondamente colpita la Cancelliera Merkel che ha detto di essere “sconvolta per la catastrofe”. Del cordoglio di Merkel ha riferito con un tweet il portavoce della cancelliera, Steffen Seibert.
aggiornamento maltempo in Germania del 15 luglio ore 19.10

Related posts

Navi cinesi al largo delle isole Senkaku contese con il Giappone

Redazione Ore 12

Isis, la Nato resta in campo e vuole l’abbattimento di Daesh

Redazione Ore 12

Voglia di democrazia, in Birmania proteste senza sosta contro il putch dei militari

Redazione Ore 12