Imprese e Sindacato

Giovannini su Alitalia: “Necessario un vettore nazionale forte con una sostenibilità economica e sociale”

“Abbiamo un problema strutturale di posizionamento della vecchia Alitalia nel mercato rispetto agli altri operatori. Dobbiamo sbloccare questa situazione con un negoziato anche con Bruxelles, cosa che sta avvenendo sostanzialmente in queste ore”. Così, a Rai News 24, il Ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini. 

“Il settore del trasporto aereo è colpito in modo molto violento dalla crisi” scaturita dalla diffusione del Covid-19 “e quindi – ha proseguito Giovannini – ci saranno ricomposizioni molto rilevanti. Per questo abbiamo bisogno di un vettore nazionale forte con una sostenibilità economica ma anche sociale della sua configurazione in grado poi eventualmente di fare alleanze con altri, ma da una posizione di forza e chiarezza e non di debolezza”. 

Related posts

Ita-Alitalia, un passaggio epocale per tanti lavoratori

Redazione Ore 12

Il Paese riparte con il lavoro

Redazione Ore 12

Rfi pensa alla lievitazione magnetica per un nuovo futuro ferroviario

Redazione Ore 12