Cronaca

Identificati e denunciati dai Carabinieri gli autori delle minacce al Presidente del Senato

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma sono riusciti a identificare gli autori delle minacce di morte indirizzate al Presidente del Senato della Repubblica Italiana Maria Elisabetta Alberti Casellati, pubblicate sui social network Facebook e Twitter lo scorso mese di maggio. Nello specifico, i militari della Sezione Indagini Telematiche del Nucleo Investigativo di Roma, su disposizione dalla locale Procura della Repubblica, sono risaliti agli indirizzi IP da cui sono state proferite le minacce e hanno individuato gli autori, un 62enne della provincia di Teramo e un 42enne della provincia di Verona, entrambi disoccupati e con piccoli precedenti penali, ma non appartenenti ad alcuna frangia estremista.
Sono stati sottoposti a perquisizioni domiciliari durante le quali sono stati sequestrati i telefoni cellulari verosimilmente utilizzati per inviare i messaggi minatori alla seconda carica dello Stato.

Related posts

Funivia del Mottarone, la cabina dovrà essere rimossa entro il 15 ottobre

Redazione Ore 12

Traffico illecito internazionale di rifiuti metallici scoperto dalla Guardia di Finanza di Torino e Napoli. 15 le persone arrestate, 10 in carcere e 5 ai domiciliari

Redazione Ore 12

Con le Zone Gialle evitare l’assalto alle montagne. Appello del Presidente Uncem

Redazione Ore 12